Hai mai desiderato condurre la Sadhana dell’Acquario mattutino per un gruppo? Ti consiglio di provarlo! È un’esperienza fantastica e dovresti cogliere l’occasione quando la ottieni. Ecco alcuni suggerimenti per un’esperienza di successo alla guida della sadhana:

  • Come tutta la pratica del Kundalini Yoga, inizia la Sadhana dell’Acquario sintonizzandoti.
  • Condurre la sadhana mattutina non è come insegnare a una classe. Se conosci bene il set, potrebbe non esserci alcun motivo per cui non puoi fare lo yoga da solo mentre guidi gli altri. Studia a fondo la serie che intendi condurre in modo che non ci siano lunghe pause tra gli esercizi.
  • Indipendentemente dal numero di anni in cui hai insegnato e praticato, descrivi gli esercizi come sono nei manuali: niente discorsi estranei, promozioni o storielle. Mantenendo il parlare al minimo.
  • Se hai nuove persone che si uniscono alla sadhana che potrebbero non sapere come fare gli esercizi e il pranayam, allora dai alcune istruzioni e mantieni tutti i dettagli il meno possibile. Se la maggior parte delle persone presenti ha praticato sadhana per alcuni anni, allora minimizza tutti i discorsi e le indicazioni.
  • Scegli i set di yoga che sono un po’ impegnativi. Generalmente un set di yoga dura dai 35 ai 50 minuti, lasciando 5-10 minuti per un rilassamento profondo a seconda dell’intensità del set e della quantità di tempo che hai. Va bene ridurre i tempi di un set yoga per adattarlo al tempo assegnato che hai. Fallo per lo più in modo proporzionato, in modo che un’esperienza potente ed equilibrata sia ancora vissuta da tutti.
  • Assicurati di proiettare la tua voce abbastanza forte in modo che tutti possano sentirti e mantieni il tono della tua voce cordiale. Va bene fornire qualche incoraggiamento o input come: “Continua” o “Ultimi 30 secondi”, ma non essere eccessivo.
  • Quando guidi i canti della Sadhana dell’Acquario, fai del tuo meglio per stare seduto dritto e cantare i mantra in modo chiaro. In nessun momento, non sdraiarsi per riposare, abbassare la testa o andare a dormire. Se hai bisogno di riposare, trova un sostituto, che possa tenere in allerta lo spazio per guidare.
  • Assicurati che tutti coloro che non hanno familiarità con i canti della Sadhana dell’Acquario abbiano accesso a un foglio di mantra che contiene la traslitterazione e il significato dei canti. Assicurati che l’illuminazione sia adeguata per consentire loro di leggere il foglio del mantra.

Estratto e riassunto da: Jot Singh Khalsa – “The Essential Element”

Per ulteriori informazioni sui canti, visita Aquarian Sadhana , su 3HO.org!

Oppure prendi il classico manuale di sadhana “Linee guida Kundalini Yoga Sadhana”

Lascia un commento