Holiday Sale!

Durante la nostra celebrazione della Sadhana del solstizio d’estate il 21 giugno 2019 c’è stata una raffica di vento molto forte che ha soffiato attraverso il campo, provocando il crollo di una delle grandi tende dell’evento. Purtroppo c’erano alcune persone che si trovavano nella tenda in quel momento che sono rimaste ferite. Per favore, unisciti a noi nella preghiera e nella meditazione per i prossimi 40 giorni per portare guarigione ai membri della nostra comunità ea tutti coloro che hanno bisogno di guarigione in tutto il mondo.
Con benedizioni,
 
Pritpal Kaur Khalsa
CEO, 3HO Foundation International
 

Meditazione di guarigione Ra Ma Da Sa

Ra Ma Da Sa, Sa Say So Hung è il mantra di questa sacra meditazione di guarigione. Questa meditazione di guarigione viene utilizzata per pregare per l’energia curativa per i nostri amici, la famiglia e noi stessi.
Postura: Sedersi in Easy Pose (seduto sul pavimento, con le gambe incrociate) o su una sedia con i piedi ben piantati a terra, con la colonna vertebrale dritta e un leggero Neck Lock applicato (mento leggermente tirato indietro).
Mudra: Il mudra (posizione della mano) è molto importante. I gomiti sono piegati lungo i lati e sono piegati comodamente ma saldamente contro le costole. Gli avambracci sono quasi perpendicolari al pavimento, con le mani estese a un angolo di 45 gradi dal centro del corpo. Soprattutto, i palmi sono perfettamente piatti, rivolti verso l’alto, le mani piegate all’indietro sui polsi. Dovresti sentire una trazione nella parte più bassa dell’avambraccio mentre quasi iperestendi il polso per appiattire i palmi delle mani. (Questa tende ad essere la parte più impegnativa della meditazione, quindi è importante non lasciare che le mani si rilassino fuori dalla posizione.) Le dita sono tenute una accanto all’altra, tranne per il fatto che il pollice è allargato dalle altre quattro dita.
Occhi : Gli occhi sono chiusi.
Mantra : Questo mantra è composto da 8 suoni di base:
Ra Ma Da Sa, Sa Say So Hung

Traduzione:

Ra – Dom
Mamma – Luna
Daa – Terra
Saa – Infinito impersonale
Saa Say – Totalità dell’infinito
Quindi – Senso personale di fusione e identità
Hung – L’infinito, vibrante e reale.
Questo mantra attinge alle energie del sole, della luna, della terra e dello Spirito Infinito per portare una guarigione profonda. È importante tirare con forza la punta dell’ombelico sul primo Sa e su Hung . Nota che la parola Hung non è lunga e prolungata. Piuttosto, viene tagliato via con forza mentre tiri l’ombelico. Canta un ciclo completo dell’intero mantra ad ogni respiro. Quindi inspira profondamente e ripeti. Ricordati di muovere la bocca con precisione ad ogni suono.
Cerca di sentire la risonanza nella bocca e nella zona dei seni. Concentrazione mentale: puoi scegliere di visualizzare mentalmente la persona o le persone che vuoi guarire, mentre invii loro questa energia per il loro benessere.
Tempo: continua a cantare per 11-31 minuti.
Per concludere: per terminare la meditazione, inspira profondamente e trattieni il respiro, mentre offri una preghiera di guarigione. Visualizza la persona che desideri guarire come totalmente sana, radiosa e forte. Guarda la persona completamente avvolta da una luce bianca curativa e completamente guarita. Quindi espira e inspira di nuovo profondamente, trattieni il respiro e offri di nuovo la stessa preghiera. Espira.
Per completare, inspira profondamente, allunga le braccia in alto e scuoti vigorosamente le mani e le dita per alcuni secondi. Tieni le braccia alzate e le mani che tremano mentre espiri. Ripetere altre due volte e rilassarsi.
© Gli insegnamenti di Yogi Bhajan

Teacher

Lascia un commento