Sezione 1: Domande sulla relazione stessa

Sezione 1: Domande sulla relazione stessa

  1. Quali sono le qualifiche di An Olive Branch (AOB)? Perché è stato scelto An Olive Branch se non hanno la licenza per condurre indagini? La formazione e l’esperienza di AOB li hanno qualificati per questa indagine.

La formazione e l’esperienza di AOB li hanno qualificati per questa indagine. Nel corso della due diligence della SSSC nella selezione di un investigatore per questa indagine, è stato riscontrato che AOB soddisfaceva i requisiti critici per il completamento del compito, tra cui:

  • Sperimenta la comprensione dei problemi esclusivi delle organizzazioni spirituali o religiose.
  • Esperienza nell’indagine su denunce di cattiva condotta sessuale.
  • Dimostrata relazionabilità con i giornalisti del danno così come con i testimoni.
  • Capacità di infondere fiducia nel fatto che tutti gli individui in questione saranno trattati con sensibilità e cura.
  • Servizio come terza parte imparziale, estranea alle organizzazioni SSSC, al consulente legale o alle forze dell’ordine.

Tutti i consulenti di AOB hanno una carriera in campi che li rendono ben qualificati per il lavoro richiesto per questa indagine indipendente. In qualità di mediatori e facilitatori professionisti, i consulenti di AOB sanno ascoltare in profondità e porre domande di indagine per svelare dettagli e distinzioni importanti in ciò che le persone dicono. Hanno una formazione e un’esperienza di livello universitario nella raccolta e nell’analisi di dati qualitativi – dati acquisiti attraverso interviste, osservazioni e altre fonti – che li rendono competenti per condurre l’indagine e sintetizzare i loro risultati in un rapporto. Il loro background di ricerca consente loro di porre domande guidate dalla conoscenza, dall’intuizione e dalla pratica delle scienze sociali, mentre le loro capacità ed esperienza di gestione dei progetti supportano indagini su larga scala come questa che coinvolgono quasi 300 partecipanti. Inoltre, questi consulenti hanno svolto indagini simili per altre due organizzazioni in passato, dimostrando la loro capacità di svolgere il lavoro necessario in questa materia.

An Olive Branch nasce come programma senza scopo di lucro del Centro Zen di Pittsburgh. Il Pennsylvania Private Detective Act del 1953 richiede che gli investigatori privati in Pennsylvania dispongano di una licenza per svolgere molti compiti, comprese le attività che rientrano in una definizione molto ampia di “attività di investigatore privato”. Tale definizione include un’indagine allo scopo di “ottenere informazioni con riferimento a … la credibilità di testimoni o altre persone”. Per ottenere una licenza ai sensi dello statuto, un individuo deve generalmente avere tre anni di esperienza precedente nelle forze dell’ordine e soddisfare altri requisiti.

L’ufficio del procuratore distrettuale in ciascuna delle contee della Pennsylvania è responsabile dell’applicazione dello statuto delle licenze nella sua contea. Nell’estate del 2020, l’ufficio del procuratore distrettuale della contea di Allegheny ha ricevuto un reclamo sulle attività di AOB e ha aperto un fascicolo sulla questione. L’ufficio del procuratore distrettuale ha indagato in modo indipendente sulle attività di AOB e ha anche incontrato il legale locale di SSSC. Dopo aver considerato, tra l’altro, che non risultava che qualcuno in Pennsylvania fosse indagato e che nessuna delle attività oggetto di indagine si fosse verificata in Pennsylvania, l’ufficio del procuratore distrettuale ha concluso di non avere alcun interesse legale nell’indagine di AOB e ha informato il legale locale che aveva chiuso il suo fascicolo.

Sebbene sia vero che AOB non ha una licenza rilasciata ai sensi del Private Detective Act della Pennsylvania del 1953, le forze dell’ordine in Pennsylvania sono a conoscenza e hanno familiarizzato con la natura e la portata dell’indagine di AOB e non intendono intraprendere alcuna azione riguardo alla licenza di AOB stato.

  1. Ci sono ulteriori indagini in programma a seguito di questo rapporto? Cosa accadrà con domande e preoccupazioni che non rientravano nell’ambito del rapporto AOB e sono state trasmesse alla Siri Singh Sahib Corporation? Ci saranno ulteriori indagini su questi altri argomenti?
    Molte delle domande e delle preoccupazioni emerse durante l’indagine ma che andavano oltre lo scopo del rapporto di AOB saranno affrontate attraverso il processo di riconciliazione compassionevole. In futuro, le organizzazioni valuteranno se saranno necessarie ulteriori misure per risolvere tali problemi. Inoltre, durante l’indagine AOB, AOB ha riferito le preoccupazioni che non rientravano nell’ambito dell’indagine all’Office of Ethics and Professional Standards (EPS) o all’Office of Dharmic Counsel (ODC), che è l’ufficio legale interno che serve la Siri Singh Sahib Corporation e le relative organizzazioni non profit. EPS e ODC gestiranno tali problemi nella misura necessaria per risolverli.
  1. C’erano uomini tra i giornalisti del male?
    Le identità di tutti coloro che hanno partecipato alle indagini sono state mantenute riservate. Al di fuori di AOB, non è noto se ci fossero uomini tra i giornalisti o, in caso affermativo, quanti.
  1. Le dichiarazioni e le identità dei testimoni sono state verificate per verificarne l’autenticità?
    AOB non ha ricevuto denunce anonime; ogni partecipante doveva identificarsi con AOB. I consulenti di AOB hanno seguito le migliori pratiche per condurre questo tipo di indagine. Hanno ascoltato attentamente i giornalisti del danno, i testimoni e tutti gli altri che hanno partecipato alle indagini. Hanno testato la credibilità e le motivazioni di tutti coloro che hanno intervistato, cercato prove e testimoni corroboranti o confutanti e hanno preparato un resoconto completo di ciò che hanno appreso nel corso delle indagini.
  1. Il personale e i segretari di Yogi Bhajan sono stati interrogati sulle accuse?
    AOB ha contattato i membri del personale e i segretari e altri hanno contattato direttamente AOB.
  1. Il KRI accetta i risultati del rapporto come veritieri?
    È importante tenere a mente la portata dei risultati del rapporto AOB. Non pretende di presentare “la verità”. Il KRI accetta la conclusione del rapporto, “che è più probabile che Yogi Bhajan non abbia commesso diversi tipi di cattiva condotta sessuale e abbia abusato del suo potere di leader spirituale”. Riconosciamo inoltre che per alcuni sarà difficile accettare le conclusioni della relazione. Riconosciamo questa diversità di opinioni.
  1. Come è stato difeso Yogi Bhajan?

Delle interviste e delle dichiarazioni raccolte da AOB relative all’ambito della loro indagine, 140 erano “sostenitori di Yogi Bhajan e confutatori delle accuse”, rispetto a 96 “segnalatori di danni e altri che fornivano input sulla credibilità dei giornalisti”. Il rapporto cita i sostenitori di Yogi Bhajan e conclude persino che “Le conclusioni sulla probabilità della sua cattiva condotta non devono necessariamente negare o cancellare il bene che ha esteso a molti che hanno superato le abitudini distruttive nelle loro vite e/o hanno trovato un percorso verso una relazione più profonda con Dio. Il fatto che abbia offerto questi doni ad alcuni seguaci non può e non deve essere negato”.

Allo stesso modo, il KRI non nega tutto il bene che ha fatto Yogi Bhajan. Ci sono molte, molte persone che ha servito, aiutato ed elevato. Risolvere la dicotomia tra il bene che ha fatto e il danno che ha causato crea un’opportunità per noi di crescere come comunità.

Il KRI è grato per gli insegnamenti che ha portato e non neghiamo che molte, molte persone abbiano avuto solo esperienze estremamente positive con Yogi Bhajan. Siamo anche profondamente rattristati contemporaneamente dal fatto che questo non sia stato il caso per tutti. Ci stiamo sforzando di abbracciare la realtà di entrambi i lati ombra e luce di Yogi Bhajan e speriamo che il tempo e molto dialogo comunitario ci aiutino a trovare i modi migliori per relazionarci con il nostro passato, con Yogi Bhajan e con gli insegnamenti, quindi che possiamo continuare a fornire alle persone la tecnologia degli insegnamenti per vivere vite più sane e più felici.

  1. Alle persone è stato offerto denaro per partecipare alle indagini sull’AOB?
    No, le nostre organizzazioni non hanno offerto denaro a nessuno per parlare con AOB. Seguendo le migliori pratiche, la Siri Singh Sahib Corporation ha messo a disposizione di chiunque affermi di essere stato danneggiato, indipendentemente dal fatto che abbia parlato con AOB o meno, un servizio di consulenza anonima per un valore massimo di $ 1.200 di consulenza con Concern.
  1. Come garantiremo la coerenza della risposta tra gli studi di yoga indipendenti e gli insegnanti?
    Alcuni insegnanti crederanno alle conclusioni del rapporto AOB e altri non crederanno a queste cose. Finché gli insegnanti aderiscono agli insegnamenti, le persone sono invitate a trarre le proprie conclusioni. La nostra pratica ha sempre riguardato l’apertura e l’accettazione, non un sistema dogmatico di credenze che deve essere accettato.

Sezione 2: Cosa si sta facendo per i giornalisti di Harm?

  1. Cosa si sta facendo per i giornalisti del male?

La Siri Singh Sahib Corporation (SSSC) sta creando un programma di riconciliazione compassionevole che applicherà i principi della giustizia riparativa per sanare le fratture nella comunità mentre avanziamo, compreso il raggiungere coloro che sono stati danneggiati e collaborare con loro per trovare una reciproca via da seguire. Un consulente professionista è attualmente selezionato per lavorare con la nostra comunità globale, compresi i giornalisti di danno, per progettare e implementare un tale programma.

  1. Quali processi e risorse esistono per affrontare le questioni etiche degli insegnanti/studenti all’interno della comunità del Kundalini Yoga?

Le nostre organizzazioni senza scopo di lucro includono l’Office of Ethics, Professional Standards e Conscious Conflict Resolution (EPS). Il KRI lavora a stretto contatto con questo ufficio per gestire eventuali segnalazioni di abusi di potere da parte degli insegnanti o qualsiasi altro comportamento non etico. Se hai subito una cattiva condotta da parte di un insegnante di Kundalini Yoga o stai affrontando altre sfide etiche, puoi contattare la linea di assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7 al numero 1-888-805-4888 o visitare il sito Web EPS per conoscere i tuoi diritti e ricevere assistenza.

Nel 2019, EPS ha pubblicato I 10 diritti di uno studente di Kundalini Yoga , che incoraggiamo tutti gli insegnanti e gli studi a condividere con gli studenti. Farlo è un passo molto importante e dichiara pubblicamente come i nostri insegnanti siano ritenuti responsabili.
EPS sta collaborando con un esperto esterno per rivedere le sue politiche e procedure e implementare tutti i miglioramenti raccomandati per continuare a garantire che tutti i membri della comunità dispongano di un percorso chiaro e sicuro per segnalare danni e che la cattiva condotta etica sia affrontata in modo tempestivo, equo ed efficace.

  1. Le istituzioni, o la comunità più ampia, porranno pubbliche scuse a coloro che riferiscono danni da Yogi Bhajan?
    Il processo di Riconciliazione Compassionevole esplorerà i possibili modi per creare opportunità di guarigione e per affrontare i bisogni di coloro che sono stati danneggiati.
  1. Ci sono segnalatori di danni che sono ancora coinvolti nel KRI e/o nell’insegnamento o nella formazione?
    Poiché le identità di tutti coloro che hanno contattato AOB sono mantenute riservate, non sappiamo chi siano i segnalatori del danno.
  1. Qual è la posizione del KRI con le persone che negano queste segnalazioni di danno?
    Il rapporto AOB è stato pubblicato per consentire a tutti di sviluppare una comprensione del passato e riconosciamo che ogni persona che esaminerà il rapporto avrà la propria risposta. Onoriamo la diversità di opinioni e chiediamo a tutti di impegnarsi in un dialogo compassionevole e rispettoso mentre avanziamo.
  1. Alcune persone vedono e/o sperimentano il modo in cui Yogi Bhajan a volte insegnava come un bullismo abusivo, mentre altri vedono e/o sperimentano la stessa interazione come un evento positivo di scalpellatura dell’ego. Come lo vede KRI?

L’esperienza di ogni persona è la sua. Riconosciamo che molte persone non hanno avuto altro che esperienze molto positive con Yogi Bhajan, e anche quello che Yogi Bhajan ha chiamato il suo stile “Maestro di Saturno” ha funzionato bene come strumento spirituale per aiutare alcune persone. KRI non crede che nessuno debba cambiare il modo in cui vede o condivide le proprie esperienze.
Il KRI è molto chiaro sul fatto che NON perdoniamo o sosteniamo uno stile di insegnamento verbalmente o fisicamente abusivo. Consideriamo il “bullismo abusivo” da parte di uno qualsiasi dei nostri insegnanti certificati o formatori di insegnanti qualcosa da segnalare all’Office of Ethics and Professional Standards (EPS).

Sezione 3: Domande su Kundalini Yoga, formazione degli insegnanti, ecc.

  1. Ci saranno ulteriori ricerche sulle origini e sul lignaggio del Kundalini Yoga? Ci saranno ulteriori ricerche scientifiche o accademiche sui benefici del Kundalini Yoga? Quali altre fonti per il Kundalini Yoga esistono oltre Yogi Bhajan?
    Sì, il KRI ha in programma di continuare a ricercare le origini e il lignaggio del Kundalini Yoga. Tuttavia, una preoccupazione più urgente è condurre ulteriori ricerche sui benefici del Kundalini Yoga, che possono aiutare a ottenere un’accettazione più diffusa di queste pratiche. Puoi accedere alla ricerca che è stata fatta sui benefici del Kundalini Yoga, e rimanere aggiornato sulla pubblicazione di nuovi studi, nella pagina Ricerca del sito web del KRI .
  1. Quali aspetti degli insegnamenti sono progettati da Yogi Bhajan e quali provengono da un lignaggio tradizionale del Kundalini Yoga o dal tradizionale Sikhismo?
    Conosciamo le origini esatte solo di alcuni dei kriya, degli esercizi e delle meditazioni, ma sappiamo che lo yoga è sempre stato un processo sincretico. Indipendentemente dal fatto che una pratica particolare sia stata amalgamata da Yogi Bhajan o sia arrivata attraverso Yogi Bhajan o sia stata insegnata a Yogi Bhajan esattamente come l’ha insegnata, rimaniamo concentrati sull’eredità di questa pratica – l’esperienza condivisa che ci mostra che queste pratiche sono efficaci. Data la natura verbale di molti insegnamenti yogici, potremmo non conoscere mai le origini di molte pratiche.
  1. In che modo il Kundalini Yoga si collegherà a Yogi Bhajan in futuro? Come manterremo l’essenza del Kundalini Yoga in futuro?
    Gli stessi Insegnamenti continueranno ad essere preservati e verificati dal KRI. Non sono previste modifiche al lavoro del KRI in quel contesto, né con i kriya. In che modo il Kundalini Yoga si collegherà a Yogi Bhajan in futuro è principalmente una domanda personale a cui ogni insegnante e formatore deve rispondere in modo autentico. Prima delle accuse e del rapporto, c’era un’ampia gamma di modi in cui gli insegnanti si relazionavano e parlavano di Yogi Bhajan. Andando avanti, probabilmente ci saranno anche molti modi diversi in cui le persone si relazionano con Yogi Bhajan.
  1. Qual è la posizione di 3HO e KRI nei confronti di Yogi Bhajan?
    Le nostre organizzazioni riconoscono che le persone hanno subito danni tramite Yogi Bhajan e allo stesso tempo riconosciamo e siamo grati per gli insegnamenti che ha portato e condiviso. Ci vorranno ancora molti mesi prima che un nuovo modo di parlare di Yogi Bhajan e del nostro passato emerga dalla nostra comunità collettiva. Il KRI rimarrà in conversazione con insegnanti e formatori mentre le nostre comprensioni si approfondiscono e si evolvono.
  1. Come mi connetto alla Catena d’Oro se non mi connetto più con Yogi Bhajan? L’Adi Mantra deve unirsi a Yogi Bhajan? Ci sono considerazioni sulla modifica?

La catena d’oro ha due aspetti. È personale e non personale. È lineare e non lineare. È un po’ come i nostri concetti di lignaggio e eredità. La qualità lineare si riferisce al tuo rapporto con il tuo insegnante. Le leggi sono duplici: il modo in cui ti relazioni con il tuo insegnante è come i tuoi studenti si rapporteranno con te e che devi essere più grande del tuo insegnante. L’aspetto non lineare è che c’è una confluenza di migliaia di anni di saggezza da insegnanti spirituali che è un link, un punto di accesso a tua disposizione per il tuo rapporto con il tuo stesso infinito.

KRI continuerà ad insegnare sintonizzandosi con l’Adi Mantra. Sintonizzarsi con l’Adi Mantra (Ong Namo, Guru Dev Namo) non significa entrare in sintonia con Yogi Bhajan personalmente. L’Adi Mantra ci connette alla coscienza infinita, creativa e onnipervadente e alla sottile saggezza interiore del nostro Insegnante Interiore. Ci collega in modo impersonale alla saggezza di tutti gli insegnanti che ci hanno preceduto e ci aiuta a mostrarci in modo impersonale per la nostra pratica o come insegnante per essere lì per i nostri studenti senza il nostro ego.

  1. Come posso parlare con i miei studenti quando non sono sicuro dell’autenticità del Kundalini Yoga?
    Molte persone stanno vivendo molto dolore, confusione, dubbio e/o incertezza in questo momento e non esiste un modo “giusto” per superare questi sentimenti. Alcune persone potrebbero aver bisogno di fare una pausa dal loro insegnamento. Altri sono in grado di condividere il loro viaggio personale con i loro studenti in un modo che è ancora edificante e di supporto, dimostrando forza e resilienza di fronte alla sfida personale. KRI e 3HO stanno offrendo varie vie di supporto ( chiamate Zoom , webinar online , un articolo su “Un modello yogico per il recupero dal dolore”, Domande frequenti, ecc.) Per aiutarti a trovare la tua relazione con le informazioni su Yogi Bhajan contenute in il rapporto dell’AOB.
  1. In che modo i corsi di formazione per insegnanti affronteranno questa storia in futuro?
    I risultati dell’indagine di AOB saranno recepiti nella nuova versione di “The Aquarian Teacher”, il libro di testo per i programmi di formazione per insegnanti di livello uno. Sono in corso discussioni tra KRI e formatori di insegnanti su quali lezioni dobbiamo imparare da questo e su come utilizzare quelle lezioni per creare insegnanti migliori per il futuro. Ci sforziamo di aiutare a creare insegnanti che non fanno altro che servire la più alta coscienza dei loro studenti e che hanno svolto abbastanza lavoro nell’ombra interiore per assicurarsi che siano pienamente presenti al solo scopo di elevare i loro studenti.
  1. Cosa accadrà con i manuali di Kundalini Yoga e il Training di insegnamento? L’immagine di Yogi Bhajan sulla copertina del manuale di livello 1 sarà ancora utilizzata? Come verrà affrontato l’insegnamento dell’umanologia?

Il KRI continuerà a insegnare ciò che è stato portato alla luce da Yogi Bhajan, e gli stessi kriya e le stesse pratiche che hanno aiutato migliaia di persone in passato continueranno ad aiutarle in futuro. I libri continueranno a essere venduti e i corsi di formazione per insegnanti continueranno a essere tenuti. Il KRI continua a esaminare come migliorare la nostra presentazione degli insegnamenti per raggiungere ed elevare al meglio gli studenti di oggi.
Il KRI sta modificando il manuale di formazione degli insegnanti di livello uno, “The Aquarian Teacher”, per apportare molti aggiornamenti e miglioramenti, incluso concentrarsi maggiormente sugli insegnamenti. Il KRI sta inoltre lavorando con tutti i formatori degli insegnanti per migliorare continuamente i corsi di formazione per renderli ancora più efficaci di quanto non siano stati. L’umanologia
capitolo, così come altri capitoli, di “The Aquarian Teacher” è stato riscritto. Questa nuova versione del manuale sarà disponibile in due versioni: una con l’immagine e il nome di Yogi Bhajan sulla copertina e l’altra senza. Ciascun formatore insegnante può scegliere quale dei manuali rivisti desidera utilizzare o può scegliere di utilizzare il vecchio manuale.

  1. Gli Insegnamenti sono in fase di revisione? Ciò includerebbe i kriya e le meditazioni? Aspetti dell’umanologia?
    Il KRI non sta rivedendo i kriya e le meditazioni. Esamineremo le loro fonti, ove possibile, ma non riteniamo necessario dimostrare la loro provenienza
    continuare a esercitarsi e ad accedere ai benefici. Gli aspetti più “filosofici” degli Insegnamenti sono sempre stati aperti all’interpretazione e non sono mai stati imposti a nessuno come convinzione a cui devono aderire. Abbiamo in programma di essere più aperti di quanto non fossimo alle domande e assicurarci che tutti i praticanti e i formatori sappiano che l’adesione a una filosofia specifica non è necessaria per essere un Kundalini Yogi.
  1. Cosa accadrà al marchio “Kundalini Yoga come insegnato da Yogi Bhajan”? Gli insegnanti e i formatori che vogliono continuare a insegnare il “Kundalini Yoga come insegnato da Yogi Bhajan” potranno farlo?
    L’utilizzo di questo marchio sarà per ora facoltativo. Gli insegnanti e i formatori che desiderano utilizzarlo possono farlo e coloro che preferiscono non utilizzarlo non sono tenuti a farlo.
  1. Cosa accadrà con i certificati KRI esistenti? I futuri certificati si riferiranno al Kundalini Yoga come insegnato da Yogi Bhajan®?
    Le certificazioni KRI esistenti rimangono valide e riconosciute. Il KRI renderà disponibile una versione senza il nome di Yogi Bhajan stampato su di essa per coloro che hanno questa preferenza.
  1. I requisiti per ricevere una certificazione KRI cambieranno?
    Sono allo studio alcune modifiche ai requisiti di certificazione. Ad esempio, il giorno del White Tantric Yoga e mostrare almeno due video di Yogi Bhajan in classe può diventare facoltativo piuttosto che obbligatorio.
  1. Qual è il futuro dello Yoga Tantrico Bianco? Continuerà a far parte della nostra pratica? Continuerà ad essere richiesto per la certificazione di livello uno?
    White Tantric Yoga è un’organizzazione separata da 3HO e KRI e stanno esaminando come andranno avanti in futuro. La nostra comprensione è che continuerà come pratica per chiunque scelga di partecipare. KRI sta considerando di renderlo facoltativo piuttosto che richiesto per un certificato di insegnamento di livello uno.
  1. C’è una discussione sul prendere una pausa dagli allenamenti fino a quando non risolviamo come ricostruire e andare avanti?
    Il KRI onora e supporta quei formatori di insegnanti che si stanno prendendo una pausa, perché riconosciamo che il prossimo futuro sarà un momento di maggiori aggiustamenti e cambiamenti nel modo in cui parliamo del nostro passato, della nostra pratica e di noi stessi. Rimaniamo anche qui per incoraggiare e supportare quei formatori che stanno continuando. Sosteniamo tutti i corsi di formazione degli insegnanti che sono stati impartiti in passato e siamo a nostro agio nella formazione continua.
  1. In che modo le organizzazioni gestiranno le persone che alterano gli insegnamenti da come Yogi Bhajan ha dato loro?
    Come politica, il KRI NON supporta l’alterazione degli insegnamenti da come Yogi Bhajan li ha insegnati.
  1. Gli insegnanti precedentemente certificati avranno accesso al manuale di formazione degli insegnanti aggiornato?
    Il manuale aggiornato sarà disponibile per la vendita agli studenti della precedente formazione degli insegnanti, ma non al pubblico in generale.
  1. Gli insegnamenti diventeranno meno rigidi? Ad esempio, doversi alzare alle 4 del mattino?
    Gli insegnamenti sono senza tempo e continueranno. Sono strumenti che ognuno di noi può scegliere di sfruttare o meno. Alzarsi prima del sole ha un beneficio per la nostra meditazione e per la nostra giornata, ma non dovrebbe esserci un senso di rigidità attorno a quell’insegnamento. Seguendo gli insegnamenti, puoi sperimentare tutti i benefici per te stesso; puoi sempre scegliere di non partecipare a un particolare pezzo degli insegnamenti.
  1. I kriya verranno esaminati, specialmente dove Yogi Bhajan è ampiamente citato?
    Le pratiche stesse non verranno modificate, poiché gli esercizi ei kriya sono al centro degli Insegnamenti. Il KRI è aperto ad esaminare e possibilmente cambiare il modo in cui i kriya sono descritti e scritti.
  1. Vedremo nuovi kriya?
    KRI e 3HO non si aspettano di creare nuovi kriya, ma continueranno a scrivere kriya inediti dalla Biblioteca degli Insegnamenti.
  1. C’è una mossa per essere più sensibili al trauma negli insegnamenti?
    KRI ha offerto alcuni webinar gratuiti per supportare gli insegnamenti nell’aumentare la loro sensibilità su questo importante argomento. Ad esempio, prendi in considerazione la revisione di “Come funziona lo yoga nel recupero da traumi: i fondamenti scientifici .
  1. Il Sikhismo continuerà a far parte degli insegnamenti?
    Il ruolo del KRI è quello di promuovere l’insegnamento e la pratica del Kundalini Yoga. Riconosciamo che ci sono sicuramente connessioni e sovrapposizioni tra Kundalini Yoga e Sikh Dharma e continueremo ad avere una sezione su tale sovrapposizione come parte dei nostri programmi di formazione per insegnanti. È sempre stato molto chiaro che non devi essere un Sikh per praticare o insegnare il Kundalini Yoga.
  1. Il Codice Etico sarà affrontato e/o riscritto?
    Sì. Prima delle accuse, avevamo già in atto un piano per rivedere e migliorare il nostro Codice Etico. È molto importante avere un codice etico condiviso che renda responsabili tutti gli insegnanti. KRI è lieta di collaborare con l’Ufficio dedicato per l’etica e gli standard professionali (EPS) su questa versione aggiornata del Codice etico e sul miglioramento continuo del nostro processo per la gestione di tutti i reclami.
  1. L’immagine di Yogi Bhajan sarà ancora usata per la meditazione tratakam? La meditazione tratakam sulla foto di Yogi Bhajan rimarrà nel Manuale di formazione per insegnanti Yoga?
    Esistono diversi modi per fare meditazioni tratakam, ad esempio meditando sulla fiamma di una candela o osservando un’immagine. La tecnologia rimarrà disponibile per coloro che desiderano continuare a utilizzare la foto di Yogi Bhajan per questa meditazione con lo sguardo. Il manuale di yoga per la formazione degli insegnanti è stato aggiornato per concentrarsi sulle altre forme di meditazione tratakam con lo sguardo fisso.
  2. Qual è il futuro del solstizio d’estate, del solstizio d’inverno e dell’European Yoga Festival?

Esistono diversi modi per fare meditazioni tratakam, ad esempio meditando sulla fiamma di una candela o osservando un’immagine. La tecnologia rimarrà disponibile per coloro che desiderano continuare a utilizzare la foto di Yogi Bhajan per questa meditazione con lo sguardo. Il manuale di yoga per la formazione degli insegnanti è stato aggiornato per concentrarsi sulle altre forme di meditazione tratakam con lo sguardo fisso. L’immagine di Yogi Bhajan sarà ancora utilizzata per la meditazione tratakam? La meditazione tratakam sulla foto di Yogi Bhajan rimarrà nel Manuale di formazione per insegnanti Yoga?

Esistono diversi modi per fare meditazioni tratakam, ad esempio meditando sulla fiamma di una candela o osservando un’immagine. La tecnologia rimarrà disponibile per coloro che desiderano continuare a utilizzare la foto di Yogi Bhajan per questa meditazione con lo sguardo. Il manuale di yoga per la formazione degli insegnanti è stato aggiornato per concentrarsi sulle altre forme di meditazione tratakam con lo sguardo fisso.

  1. In che modo la leadership organizzativa diventerà più diversificata in modo da riflettere e rappresentare la comunità globale?
    Il Consiglio di Amministrazione del KRI è alla ricerca di nuovi membri. L’intenzione è quella di rafforzare ed equilibrare la rappresentanza del Consiglio in tutto il mondo e di includere voci che rappresentino i molti punti di vista e prospettive della nostra variegata comunità. A tal fine, puoi auto-candidare e/o raccomandare candidati qualificati interessati a reinventare il KRI per soddisfare i bisogni, la coscienza e il cuore di questa New Age. I candidati NON devono essere formatori di insegnanti. Se sei interessato a candidarti o conosci una persona che vorrebbe servire gli insegnamenti e le tecnologie del Kundalini Yoga, invia una richiesta per ulteriori informazioni e una domanda a Gurusahay Singh Khalsa ([email protected] ).

Teacher

Sign up form for Mexico Hybrid


Sign up form for Mexico Hybrid

Questo si chiuderà in 0 secondi