Sat Naam e saluti!

Mentre il 2021 volge al termine, spero che tu e i tuoi cari siate sani e felici.

Uno degli argomenti su cui ho meditato molto ultimamente è la polarità. Come era stato previsto, questo inizio dell’Era dell’Acquario in cui stiamo vivendo sta davvero esagerando gli estremi. Quasi ogni argomento sembra suscitare reazioni estreme di “questo è giusto” e “questo è sbagliato”. Politica, problemi di salute pubblica relativi al COVID e, più vicino a casa, come le persone vedono e si relazionano con Yogi Bhajan.

È fondamentale che tutti impariamo a gestire efficacemente le polarità. Non rimanere “bloccato” a pensare in bianco e nero o in termini assoluti. In quest’Era, tutti noi dobbiamo sentirci a nostro agio con l’essere a disagio. Dobbiamo superare consapevolmente il nostro istinto di semplificare eccessivamente questioni e problemi e mantenere una complessità sufficiente.

Per me, il ciclo annuale delle stagioni e il nuovo anno in arrivo sono fantastici promemoria di come possiamo ballare con le polarità piuttosto che lottare inutilmente per trovare una “risposta” da una parte o dall’altra. L’inverno non è migliore o peggiore dell’estate (non importa quanto io preferisca il clima caldo)! Sono entrambi necessari e importanti. Lavorano insieme, al ritmo giusto, per arricchire e ravvivare.

Quindi, che tu sia caldo nell’emisfero australe o freddo nel nord (o crogiolarsi in piscina ai tropici), ti incoraggio a usare il Kundalini Yoga e la meditazione, e alcune riflessioni sul cambio del calendario, per allenarti a lavorare con estrema polarizzazione. Prendi ogni questione apparentemente in bianco e nero e trova il simbolo yin/yang in essa. Non cercare di sceglierne uno sull’altro e non cercare di trascinarli in un compromesso grigio pastoso nel mezzo. Puoi esercitarti a vedere la danza tra il ritmo che sta alla base di entrambi i lati? Ogni moneta ha due facce. Il Kundalini Yoga e la meditazione possono allenare il tuo cervello a vedere entrambi i lati, da cui puoi scoprire la tua libertà interiore di agire, piuttosto che reagire.

Naturalmente, tutti noi al KRI siamo molto appassionati nel portare i benefici del kundalini yoga a quante più persone possibile. Pertanto, sono molto entusiasta di condividere con voi un nuovo programma che KRI lancerà nel 2022: Kundalini Beyond Borders. Questo è un programma di sovvenzioni che il KRI sta istituendo per supportare l’ottenimento di tutti gli incredibili benefici del Kundalini Yoga alle popolazioni svantaggiate. Condivideremo tutti i dettagli di questo programma nei primi mesi del 2022 e saremo aperti alle domande di sovvenzione entro la fine di marzo. Un comitato di formatori degli insegnanti KRI valuterà le domande, che possono essere per progetti nuovi o in corso.

Tutti in KRI sono molto felici di poter supportare il servizio dei nostri insegnanti certificati e non vedono l’ora di aiutare tutti noi a farci conoscere per il nostro servizio! Puoi partecipare alla costruzione di questo nuovo programma come comunità. Puoi donare nella nostra raccolta fondi di fine anno , dove il 100% della tua donazione sarà devoluto come sovvenzione ad alcuni programmi di diffusione dello yoga Kundalini. E tu puoi aiutare spargendo la voce, in modo che tutto il lavoro degno che sta già accadendo sia incoraggiato a fare domanda tra pochi mesi per queste sovvenzioni.

Buone feste natalizie e un felice anno nuovo. Spero che possiate trascorrere del tempo rilassandovi con la vostra famiglia (di nascita e/o a scelta), ringiovanendovi e preparandovi per un grande 2022. Possa tu essere un faro di speranza e benedizioni per tutti.

Teacher